Conferencias en italiano

Tenemos preparadas unas charlas en italiano, que damos a dos voces, que tienen una duración de dos horas cada una. Acompañados por una presentación con fotos y vídeos, queremos contar y compartir nuestra cultura y las peculiaridades del «Bel Paese».

PASTA: UN CIBO, UN RITO, UNA CULTURA
Vi racconteremo come nasce la pasta, come si sviluppa nel nostro paese, come si produce, sia quella industriale sia quella artigianale, quali sono le abitudini che ruotano attorno ad essa, le leggi non scritte che gli italiani rigorosamente rispettano ed il profondo legame che l’Italia e gli italiani hanno con questo prodotto.

IL CARNEVALE
Tempi di festa sfrenata e di eccessi culinari prima della Quaresima: un piccolo viaggio attraverso la sua storia, le impronte che ha lasciato nel teatro, le leggende e le tradizioni a lui legate, le peculiarità gastronomiche delle varie zone d’Italia ed il racconto dei carnevali più significativi d’Italia.

PIEMONTE
Faremo un percorso nella storia della nostra regione, il Piemonte, che per 1000 anni è stato un territorio dei Savoia, divenuti poi re d’Italia, e scopriremo come questa dinastia francese ne ha influenzato lo sviluppo. Parleremo del suo territorio variegato dalle Alpi alle pianure, passando per laghi e per colline famose come le Langhe, ormai patrimonio dell’Umanità.
Infine viaggeremo attraverso la sua ricca tradizione enogastronomica, la sua maestosa architettura e l’importante rete industriale che la contraddistingue.

ORGANETTO DIATONICO E CULTURA OCCITANA
L’organetto diatonico è uno strumento tipico di varie musiche popolari italiane e del mondo. Ripercorreremo la sua storia e quella della cultura occitana, che accomuna 13 valli italiane, il sud della Francia e la Val d’Aran in Spagna. L’Occitania, per quanto sia un paese non riconosciuto ufficialmente, mantiene viva una cultura letteraria, gastronomica, linguistica e musicale. Durante vari momenti della presentazione potremo ascoltare Marco che suonerà l’organetto diatonico dal vivo.

OPERA LIRICA
A partire dalle sue origini, ripercorreremo le tappe più importanti del suo sviluppo. Parleremo dei compositori più significativi per l’Italia, ascolteremo grandi voci e vedremo diversi allestimenti, fino a scoprire le tendenze più moderne.

LA POESIA DEI CANTAUTORI
Soprattutto a partire dagli anni ’60, in Italia prende forma un nuovo tipo di musica, quella dei cantautori, che innalzano il livello della musica leggera nei panni di moderni cantastorie, rendendo i testi poetici e fungendo da cronisti artistici della storia del paese. Il loro contributo ha dato nuovo impulso alla musica italiana ed ha scandito i cambi del tessuto sociale e l’evoluzione della nazione su note ricercate.

Sabrina y Marco
Móvil 638 004 034
Contáctanos